Verso la stazione

immagine presa da @pinterest

Passeggiano piano piano.
Lui molto anziano, appoggiato al suo bastone, un po’ barcollante.
Il viso metà nascosto nella sciarpa.
Si ferma.
Abbassa lo sguardo e gli sorride con amore, con gli occhi stracolmi di quel’affetto che solo una vita passata insieme può generare.
Lo aspetta.
Anche il suo compagno è anziano e zoppica. Indossa un capottino che sembra fatto a mano. Con amore.
Fa fatica a procedere lungo il marciapiede. Si deve fermare col fiatone.
Lo raggiunge.
Alza lo sguardo adorante verso di lui.
Scodinzola.
Poi insieme riprendono a camminare.
Piano.
Doloranti.
Sorridenti.

Annunci

6 thoughts on “Verso la stazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...