La distrazione è genetica

Passi il tempo a rimproverare tua figlia perchè è distratta.
Puffetta hai lasciato la luce accesa in camera
Esordisci mentre stai chiudendo casa con la borsetta tra i denti e la cartella in mano.
Ops” ti risponde lei serafica nel momento in cui nota che sono rimaste pure le mutande in camera.
Ma come si fa a sette anni a non accorgersi di non averle!! Ma non lo senti!” grido esasperata immaginandomi il treno che se ne va senza di me.

ss1

Poi il sabato si va in piscina.
muoviti muoviti siamo in ritardo
Corri corri.
Il mio corso inizia un po’ dopo il suo. Ho tempo di prendermi un caffè prima di entrare in acqua.
Arrivo al bar e una mamma che conosco mi dice “Laura hai la felpa al contrario
OPS!
Vado in bagno e cosa scopro?
che ho messo pure il costume al contrario….
Chissà da chi avrà preso mia figlia.

Annunci

3 thoughts on “La distrazione è genetica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...