Hocus pocus

Ti capita di esser sotto le dolenti mani del fisioterapista e mentre questo schiaccia li, sposta là e preme il punto segreto da “questo è un colpo ad effetto ritardato. Quando toglierò i pollici dalle tue terminazioni nervose ti rimarranno solo sette secondi di vita!” (cit. Kenshiro) esordisce con un “Tu sei un mix tra Bridget Jones e Lorelai. Ma in senso buono eh!

@web

E ti domandi cosa cavolo ha visto nel tuo DNA quando ti ha estratto la spina dorsale per sistemarla.

Poi la stessa frase ti viene ripetuta da un amica (si lo so che stai leggendo eh!)
E inizi a pensare che si forse hai qualcosa di simile, nelle figuracce certo. Un po’ anche in resilienza. Che quella si sà non mi manca.

lorelai-gilmore-pregnant-netflix

Ma quando esci da una riunione coi dirigenti, sfinita, col mal di testa e ti viene detto
Sai chi mi ricordi? Il topino di Ratatouille. In senso positivo eh! Perchè hai il suo stesso musino mentre traffichi

remy_ratatouille

Inizi a porti una domanda esistenziale:
Devo per caso chiedere i diritti agli sceneggiatori per avermi copiato?

Annunci

2 thoughts on “Hocus pocus

  1. io lo farei. Sei un mix in formato bello e positivo di tante facce.
    Il fisioterapista? Bel mestiere. Sono stato tra le mani di un pazzo che mi saliva sulla schiena per sistemarmi la colonna vertebrale 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...