Archivio | dicembre 2016

quando sei assonnata e…

al bar metti lo zucchero nel bicchierino dell’acqua e non nel caffè.
tenti di entrare in ufficio con le chiavi di casa invece che col badge
parli con la tua collega, seduta di fronte, e ti accorgi dopo 10 minuti che lei non c’è.
entri in un locale per pranzare e saluti dicendo “buonasera”

18-things-people-who-love-to-sleep-truly-understand10__880-670x446

Annunci

La distrazione è genetica

Passi il tempo a rimproverare tua figlia perchè è distratta.
Puffetta hai lasciato la luce accesa in camera
Esordisci mentre stai chiudendo casa con la borsetta tra i denti e la cartella in mano.
Ops” ti risponde lei serafica nel momento in cui nota che sono rimaste pure le mutande in camera.
Ma come si fa a sette anni a non accorgersi di non averle!! Ma non lo senti!” grido esasperata immaginandomi il treno che se ne va senza di me.

ss1

Poi il sabato si va in piscina.
muoviti muoviti siamo in ritardo
Corri corri.
Il mio corso inizia un po’ dopo il suo. Ho tempo di prendermi un caffè prima di entrare in acqua.
Arrivo al bar e una mamma che conosco mi dice “Laura hai la felpa al contrario
OPS!
Vado in bagno e cosa scopro?
che ho messo pure il costume al contrario….
Chissà da chi avrà preso mia figlia.

Hocus pocus

Ti capita di esser sotto le dolenti mani del fisioterapista e mentre questo schiaccia li, sposta là e preme il punto segreto da “questo è un colpo ad effetto ritardato. Quando toglierò i pollici dalle tue terminazioni nervose ti rimarranno solo sette secondi di vita!” (cit. Kenshiro) esordisce con un “Tu sei un mix tra Bridget Jones e Lorelai. Ma in senso buono eh!

@web

E ti domandi cosa cavolo ha visto nel tuo DNA quando ti ha estratto la spina dorsale per sistemarla.

Poi la stessa frase ti viene ripetuta da un amica (si lo so che stai leggendo eh!)
E inizi a pensare che si forse hai qualcosa di simile, nelle figuracce certo. Un po’ anche in resilienza. Che quella si sà non mi manca.

lorelai-gilmore-pregnant-netflix

Ma quando esci da una riunione coi dirigenti, sfinita, col mal di testa e ti viene detto
Sai chi mi ricordi? Il topino di Ratatouille. In senso positivo eh! Perchè hai il suo stesso musino mentre traffichi

remy_ratatouille

Inizi a porti una domanda esistenziale:
Devo per caso chiedere i diritti agli sceneggiatori per avermi copiato?

no ma… ci sono eh!

b34419a62c9bf1ca6e63f9e5815cb376Nel caso ve lo siato chiesto.
Ve lo siete chiesto vero??
Si sono ancora viva.
Beh più o meno.
Diciamo che le bufere della vita non passano mai, ma se ogni tanto ci fosse un po’ di quiete non che si starebbe male eh! No così. Giusto per precisare che magari qualcuno lassù sente.

Diciamo che in questo periodo non mi sono fatta mancare nulla.

Cadute ne abbiamo fatte?
Si si certo. Ho tentato di giocare a mosca cieca con le scale del parcheggio della stazione e niente…hanno vinto loro con un bel stampo sulla chiappa di un violetto intenso (sarà per questo DNA bacato che la scuola ogni tre per due mi telefona per avvisarmi che Puffetta è cascata in bagno? Mah…)

Maniaci?
Si si. No me li sono fatta mancare. Figuriamoci. Dal treno a quelli che sbucano su whatsapp perchè ti hanno preso il numero di telefono da un ordine effettuato. Ehhhh…
Toglietemi una curiosità. Ma capita solo a me? I corrieri che mi scrivono dopo aver consegnato un pacco e così via? Per cortesia ditemi che queste cose capitano anche a voi va… rilassatemi un po’.

Insomma la vita continua.
Non sono scomparsa.
Solo un po’ in letargo.
A presto!