Lunedì anomalo

I lunedì sono tragici per definizione.
Però questo ottobre sta partendo con strani eventi (che nulla hanno a che vedere con quelli dei fratelli Baudelaire , giusto per chiarire) .. che ecco…

Avete presente quando pensi di essere la mamma peggiore del mondo perchè lasci tua figlia , tipo pacco postale, al pre scuola e corri via come il vento col dubbio “ma ho baciato lei in fronte o il bambino dell’altra classe?“, ed esci di corsa salutando con un alzata di mano la bidella col terrore di esser ripresa perchè “non si corre nei corridoi” e tu alla soglia dei 40 anni ancora non l’hai capito?
Avete presente?
Ecco. Stamattina ho incrociato una mamma che è arrivata sgommando, ha aperto la portiera, e ha lasciato la figlia sul marciapiede ed è ripartita senza controllare che fosse entrata a scuola.
Signore. Grazie. Mi sono sentita meravigliosa.
Mentre impennavo con la panda in direzione della stazione avevo persino gli uccellini che mi cinguettavano intorno come Cenerentola della Disney.
E sono riuscita a prendere il treno. Non l’ho perso.
Si certo un polmone è collassato e il menisco è da rifare per aver sorvolato tre scalini.
Ma quelli sono dettagli.
Sono ancora lì che festeggio i miei successi della mattina

ma-vai1

Quando incontri il molestatore sulle scale.
E tutta la gioia scivola via.
Di chi parlo? Di lui –> leggi qui e qui.

Oddio speriamo che non salga in ascensore con me.
Terrore.
Lui si volta e mi saluta con un “salve signora
eh?
E se ne va.
Eh?
Davvero?
Per caso ho anche vinto alla lotteria?
No per sapere.
Siamo sicuri che sta succedendo davvero?

Si sta succedendo davvero. Perchè poi parlandone col Dark Boss vengo a scoprire che a quanto pare è stato denunciato da alcune colleghe per molestie.
Incredibile.

Io vado a giocare al lotto per davvero oggi.
Ci si vede gente!

Annunci

6 thoughts on “Lunedì anomalo

  1. La mamma che sgomma lasciando la figlia sul marciapiede ero io!
    Poi il comune ha aperto il parcheggio (misteriosamente chiuso ad inizio anno scolastico) pertanto da allora l’ho lasciata nel parcheggio direttamente davanti al cancello di ingresso. …ripartendo sgommando, naturalmente! -__-
    Adesso con le medie è meno divertente, inizia mezz’ora prima, quindi ho pure il tempo di andare al bar a prendere il caffè dopo averla accompagnata e atteso che entri a scuola… che noia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...