Che fretta c’era maledetta primavera

@Bambi

@Bambi

Ci siamo è primavera.
Come ogni anno, l’uomo poco sapiens si risveglia.
Anzi no.
Si risvegliano i suoi ormoni, lui continua a dormire, e i locali pubblici diventano arene di animali in fase di accoppiamento.
In treno c’è un germogliare di approcci al limite della decenza.
Mi scusi devo scendere
Mi sussurra all’orecchio un uomo mentre si struscia, appoggia le mani sui miei fianchi e mi sposta.
Oh!Ma scherziamo?
Sei un bell’uomo ma ragazzo mio datti una regolata!
E per la cronaca sai che se approcci in maniera diversa, magari offrendo un caffè ad un bar, ad esempio, riesci a cuccare per davvero e…da non credere….magari a concludere?
Così. Giusto per spiegarti l’ABC delll’approccio.

L’incontro peggiore di tutti. Il mio incubo.
Il moroso di Tatona.
Il quale, con lei presente, mi ha incastrato tra la macchinetta del caffè e quella delle bibite, troneggiando su di me per dirmi
Sei bellissima
Se appariva IT dicendo “Vuoi un palloncino” avrei avuto meno paura.
Davvero. Non scherzo.
Mi sono spaventata.

Ora. Ometti belli. Capisco che siete come i gatti che miagolano di notte.
Però, adesso, datevi una regolata.
Io non sono figa, e non mi vesto da zoccola, e mi capitano queste cose.
Immagino solo cosa possa accadere ad una ragazza bella, vestita succinta.
Insomma ripristinate il sistema base “maschi 1.0“.
Approcciatevi con delicatezza, educazione e rispetto.
Sono molto graditi. Fidatevi.
E magari riuscite pure a fare colpo, invece che ricevere una gomitata nello sterno.

Annunci

10 thoughts on “Che fretta c’era maledetta primavera

  1. Come dice il mio avvocato “c’è polline nell’aria” non è l’uomo è la femmina che trasuda ormone! A parte gli scherzi… è scientificamente provato. La donna è più fertile in inverno ma in primavera sprigiona ormoni e una sostanza (non ricordo il nome) che è paragonabile al polline. L’uomo la percepisce. Insieme a questo scatta l’operazione, tolgo la calza 80 den e metto la minigonna. Beh nel tuo caso… tolgo la t-shirt di tim burton e metto una maglietta colorata che dica “qui sotto ci sono i monti e che d’inverno non si vedono”

    Sto seriamente pensando di iscriverti a “come ti vesti” ci penso da un po’ a dire il vero…. ma non conosco le tue amiche…. Potrei comunque farlo.. oh si! Sai che figata! “mamma disperata pendolare” ahahha

    Ps. Partecipa al mio mood del sole! Forse PinaStyle come trand non è il massimo, ma partecipa… siamo tutte un po’ Pine!!!

  2. La gomitata nello sterno? Diamine devono essere dei giganti per il gomito oppure dei nani per il ginocchio.
    Suvvia non deprezzarti troppo. Se attiri uomini calore, vuol dire che i giusti attributi ci sono.
    Domandina facile. Hai parlato del ripristino uomo 1.0, perché a quele versione sono arrivati? Forse ho perso qualche aggiornamento.. ;D

  3. Pingback: Lunedì anomalo | Il Condominio Felice e Altre Storie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...