Dislessici d’affetto

C’è quello che improvvisamente si scopre papà. “Un incidente con la mia vicina di casa”. Tralasciamo il fatto che per me gli “incidenti” dopo i 18 anni non sono tali.
“Allora l’ecografia?” gli chiedo
“E’ andata benissimo. Io e la mia vicina…”
Stai per avere un figlio da lei e la chiami ancora “la mia vicina“? Ma questa donna possiede un nome?

C’è quello che è sempre scontroso. Ti risponde male. Poi al lunedì ti porta le uova del suo pollaio.

C’è quello che non vuole che ti interessi ai suoi fatti privati. Ti risponde male. Poi ti manda 22 sms perchè è in crisi e non vuole ammetterlo. E alla fine ti porta pure un regalino.

C’è quello che fa l’uomo d’acciaio. Quello che niente lo scalfisce. Sono un duro io. E poi si scioglie come neve al sole e ti offre un caffè e pure un cioccolatino al bar.

Questo è il mio ufficio. Son tutti dislessici d’affetto.

miss-bone-76

Annunci

6 thoughts on “Dislessici d’affetto

      • Suvvia! per soli 70 grammi in più! Cosa vuole che sia? (XD)
        Comunque, tornando al discorso… veramente, siamo arrivati ad un punto che “affetto” è diventato sinonimo di “debolezza”… ed è molto triste, tutto questo…

      • Purtroppo, lo ricordano in pochi… e, se proviamo a dirlo, veniamo solo presi per pazzi. Non che mi dispiaccia, essere pazzo, se la normalità è la società odierna 😛

  1. Mi piace il dislessico della vicina. Veramente fantastico.
    Ma vedi, Laura, li devi comprendere. Agli uomini non piace passare per sdolcinati ma hanno un cuore grande così. Sono solo dislessici negli atteggiamenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...