Cleaning

Le candele.
I sali profumati alla rosa.
La musica.
L’acqua calda e profumata.
Accendevi l’idromassaggio.
La crema per i capelli.
L’idratante.

immagine presa da:  splattergramma.blogspot.it

immagine presa da: splattergramma.blogspot.it

Ora.
Doccia con temperatura a caso.
Quando entri preghi che sia quella giusta. Se non lo è pensi che farà comunque bene per combattere la cellulite oppure per le vene. Ti illudi insomma.
Viso di Puffetta spiaccicato al vetro come se la doccia fosse un negozio di dolciumi prelibati.
“Mamma ho sete”
“Mamma non trovo il pony”
“Mamma hai finito?”
Il bagno non è più quel regno privato e di pace.
E’ un centro informazioni aperto 24 ore su 24.
“Butto la pasta?
“Cosa mangia Puffetta di secondo?”
“Ti ho detto che domani sera ho una cena?”

Ecco, ho dimenticato di mettermi il balsamo.

Annunci

One thought on “Cleaning

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...