Allibita

“Perchè non lo tieni? Non vedi tua figlia come si è affezionata?”
“Sono fuori da casa dodici ore al giorno per lavoro, come faccio?”
“E che problema c’è? Hai il giardino”

Certo. Un gattino di quasi 3 mesi, che piange ancora per la mamma che non trova, lo lascio in giardino tutto il giorno da solo. Col cane del vicino che gli abbaia contro e i gatti GROSSI del circondario che lo vedono e gli soffiano contro.

“Lo puoi tenere in casa”

Si come no. In due secondi ha messo le unghie sul divano che ha una settimana di vita e si è arrampicato sulla tenda . E poi io sono a piano terra, dovrei lasciarlo in casa al buio per dodici ore!?

“Lo puoi lasciare chiuso in bagno”

Chiuso in bagno, al buio, per dodici ore.
E per queste persone IO sono il MOSTRO che porta via alla figlia il giocattolino vivente.
Certo.
IO, il suddetto mostro,  ho insegnato a mia figlia che gli animali si rispettano e si rispettano anche i loro bisogni e le loro esigenze. NON SONO GIOCATTOLI.
Voi invece siete sicuri di essere umani? Non so…i demoni dei libri di Cassandra Clare  mi sembrano aver più cuore.
Detto questo. Con molta cordialità, amore infinito e sorriso sulle labbra, vi dico:

ANDATEVENE A …..

miss-bone-18

Annunci

3 thoughts on “Allibita

  1. Sono d’accordo sulla frase finale: gli animali non sono un giocattolo, che presto o terdi vengono a noia. Se si prendono, si devono trattare come essere viventi. Ecco il motivoper i quali dopo l’ultima barboncina non ho voluto più animali in casa. Primo troppo dolore, quando è morta, secondo o stava con noi, ovunque andassimo, o noi stavamo con lei a casa.
    Un gatto è indipendente ma fino a un certo punto. Quel gattino lasciato in giardino da solo, tempo due giorni e fa una brutta fine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...