Tagliatele la testa

C’era una volta un Asso di Cuori, bella tonda, rossa e solare.
Che si vede assegnare dalla Regina di Cuori in persona un compito assai banale.
Cantando e ballando si mise a lavorare.
“Lo finirò in poco tempo” le piaceva decantare.
Peccato che il Due di Picche geloso la stava ad ascoltare.
Trame e intrighi iniziò ad ordire.
E il piccolo Asso di Cuori iniziò a soffrire.
Un bel e scaltro J di cuori si decise ad intervenire
con sagge ed abili mosse le permise di finire.
Un giorno arrivò la Regina assai boriosa
che chiese dov’era la rosa
Asso di Cuori le chiese
“quale rosa donna cortese?”
un tulipano avevi sognato
e un tuplipano ho creato
La Regina che più non ricordava
non ammise di esser smemorata
con voce alta e suonante
urlò al suo comandante
“Tagliatele la Testa sir Fante!”

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...