Le avventure di Lachan

Finalmente ieri il meccanico (*note) mi ha restituito l’auto.
EVVIVA!!!!!
Superfelice dell’evento decido di cimentarmi nella magica superspesa.
Dopo due settimane, senza affrontare i discorsi sulle malattie dei vecchietti alla cassa, il mio frigo era talmente vuoto che si sentivano i limoni gridare “c’è qualcunoooooooooooooo???” e gli rispondeva l’eco.
Problema:
Sono arrivata al supermercato alle 18.30 e alle 19 mi veniva restituito il “pacco Puffetta
La spesa si è trasformata nella “gara contro il tempo”, prendi oggetti a caso dagli scaffali lanciali nel carrello.
Sono arrivata a casa con tre borse mega superpiene, il tempo di arrivare davanti alla porta di ingresso che arriva Puffetta.
Metti via tutta la spesa. Sfama la belva in crescita e cambiati per la piscina.

Mi strappo 4 ciocche di capelli nel mettermi la cuffia e partiamo con la lezione.
Dopo 20 minuti di spinning si inizia il tapirulan o si dice trapiroulant o tappirotolo. Insomma quel coso lì.
Premessa: il “coso lì” della piscina non è come quello delle palestre. Eh no belle mie, troppo facile.
Sei in acqua e ti viene passato (chiuso) questo “coso lì” di almeno 60 kili (perché per stare in acqua deve essere pesantissimo)
Lo afferri e lo appoggi sul fondo. Poi lo devi aprire.
Ci sono delle manopole da girare e infine cade, a peso morto, il tappeto sul fondo.
La tecnica è: molli la manopola, salti a gambe aperte, il tappeto ci passa in mezzo e tu ci atterri sopra.
Perfetto.
Ma dopo la giornata di ieri, e 20 minuti di spinning, avevo perso totalmente la coordinazione.
Ho fissato,come un tonno nella rete, il tappeto super pesante mentre mi cadeva addosso.
BOOOM!
Finchè sono stata in acqua non mi sono accorta del danno… insomma un taglio di 10 cm con botta violacea e gonfia allegata.
Che gioia.
Torno a casa.
Vado a letto serena.

Risveglio di stamattina:
Appoggio la gamba. MA CHE MALEEEEE! Si ok forse la botta è stata un pochino forte.
Vado in camera a vestire Puffetta e scopro che indossa SOLO il pigiama.
Per “solo” intendo che “la biancheria intima non c’è”.
Oddio dov’è finita!?!?!?!?
Già mi figuravo le mutande nel water e l’autospurgi in arrivo.
Con sguardo pieno di speranza le chiedo
Puffetta ma le mutandine e la cannoniera? Dove sono finite?
E lei serafica
eh ieri sera nel spogliarmi ho messo tutto in lavatrice
Ahhhhhhhhhhhh ecco

Avviso ai condomini: siamo salvi. Niente autospurghi. Possiamo stare tranquilli…….per ora…..

(*) Nota sul meccanico:
salgo in macchina, una sera di ritorno dall’ufficio, e l’auto emette il terribile lamento
“umpf umpf”
e il caro meccanico esordisce
“Sicuramente saltando sull’auto col suo peso ha fatto scattare l’inerziale”
Certo. Peso un quintale e salgo in auto come Bo & Luke.

bo_luke_and_general

Annunci

6 thoughts on “Le avventure di Lachan

  1. Piccola curiosità: ma com’è fatto sto coso di 60 kili? Pensavo di vedere una immagine per capire a che tipo di aggeggio ti riferissi. Io non ho mai fatto acquagym, forse le altre lo hanno capito subito, io no, scusa 😛

      • ah, quindi è una specie di tapis roulant sottomarino. Ma la base si muove veloce e ti obbliga a camminarci? riesci a mantenere il ritmo? Mi sta venendo voglia di fare acquagym vedendo questa foto. Mi piace molto l’acqua e preferisco stare in acqua che in palestra. Tu hai scelto acquagym per un motivo specifico o solo perchè ti piace l’acqua anche a te?

      • io non posso vivere senza il contatto con l’acqua. mi manca proprio. però il nuoto mi annoia.
        Non sto facendo acquagym ora ma tri water che consiste in:
        20 minuti di spinning in acqua,
        20 minuti di tapirulan in acqua
        20 minuti di acquagym in acqua
        divertentissimo!!! Lo consiglio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...